Archivio - marzo, 2016

29 mar
2016

Il telo del Sepolcro e la prova di Padre Amigoni

L'omelia di Pasqua, tre giorni dopo le stragi di Bruxelles e quattro giorni dopo che in questa chiesa del Gesù, in piazza Matteotti, si sono celebrati i funerali di Francesca Bonello, la “ragazza piena di luce”, morta in Spagna dentro a quel pulman, è un esercizio molto complicato. La gioia di Pasqua, la gloria della Resurrezione, la luce di quel sepolcro vuoto contro gli abissi della violenza, contro le stragi degli innocenti, morti per caso, per follia. Un sepolcro di speranza e i sepolcri dell'odio indiscriminato. Padre Giuseppe Amigoni della Compagnia del Gesù, spezza subito questa contrapposizione con un invito augurale ai fedeli: “Siate pasquali nel buio di questo mondo, di t...
23 mar
2016

IL VESCOVO ANSELMI: GUARDATE DA VICINO PER CAMBIARE

Il cardinale Giuseppe Siri lo raccomandava sempre ai suoi preti: la vostra predica della domenica non sia più lunga di cinque-sette minuti....Si dicono tante cose in cinque minuti, se ci si è preparati prima. Nella Domenica delle Palme il vescovo Nicolò Anselmi, vicario di Bagnasco e anche parroco di questa chiesa delle Vigne, sprofondata nei caruggi, piena di folla, di palme, di ulivi, con dieci chierichetti in veste rossa e cotta bianca, non può predicare più di quei sette minuti, anche perchè oggi si legge il Passio, la passione di Gesù, raccontata dagli evangelisti e l'omelia deve essere breve. In questo caso è il Vangelo di San Luca: una lettura lunga con quella sua intensità...

SAN GAETANO OLTRE IL MURO DI SAMPIERDARENA

NEL CUORE DEI SALESIANI, NEL CUORE DI SAMPIERDARENA Devi fare un po’ di fatica per arrivare al portone della Chiesa

IL SANTO PATRONO E LA MESSA ULTRACANTATA

IN NOME DEL SANTO PATRONO MESSA CANTATA E ESEGESI DEL NOME Si può tornare nella grande chiesa del piccolo paese

Don Matteo e i talenti di Gesù

L’INCENSO DI DON PESCETTO E IL PREZZO DEI PECCATI LAVATI DA GESU’ San Pio X è una chiesa che sembra

CASTELLETTO E LA STRADA DI PIETRO

TORNARE A CASTELLETTO SULLA STRADA DI PIETRO A Castelletto, alla chiesa di Castelletto che poi si chiama NS Delle Grazie

LA ZIZZANIA A CARIGNANO GRANDE BASILICA

LA ZIZZANIA DA STRAPPARE NELLA GRANDE BASILICA Che questa sia una chiesa gloriosa, le cui dimensioni del progetto iniziale volevano

Commenti disabilitati