Archivio - maggio, 2017

8 mag
2017

PADRE LUCA TESTIMONE

LA TESTIMONIANZA DI PADRE LUCA “IL GUARDIANO” DI SANTA BARNABA Salire verso santa Barnaba, dove sai che c'è un convento con un presepe piccolo e segreto e una chiesa minuscola, è come camminare su una ruga di Genova. Una di quelle rughe, fatte di creuze, larghe e strette, lisce e a gradini, che si impennano verso l'alto e tu puoi guardare di qua e di là e misurare i quartieri in salita della tua città. Ma, sopratutto, guardi in giù, verso il grande golfo che si apre a Ponente, ampio, un po' sfumato sui Capi, fino a capo Mele, che sembra il confine del tuo mondo. Guardi in giù e ti bei della bellezza senza respiro del mare blù, delle praterie azzurre, del porto gioiello, chiuso...

PRINCE, lo Straniero e la paura di toccarlo

Finisce qua la lunga strada, da casa sua, lontana 4.000 chilometri da qui, in Nigeria, dalla quale non si poteva

Commenti disabilitati

La favola dei Re Magi non è per i bambini

I RE MAGI NON SONO UNA FAVOLA MA IL NOSTRO VIAGGIO NELLA VITA Il celebrante nella grande chiesa del Gesù,

IL TE DEUM DEL CARDINALE E I SUOI FULMINI SUL GOVERNO

L’Escalation del cardinale di Genova Angelo Bagnasco: Genova e gli immigrati nel cuore DAL TE DEUM DI BAGNASCO CON LA

L’INVETTIVA E IL COMIZIO PER LA FAMIGLIA

REQUISITORIA PER DIFENDERE LA FAMIGLIA QUASI UN COMIZIO AL POSTO DELL’OMELIA Quella chiesa di santa Zita, che sta all’ombra della

LA LUCE DI NATALE NELLA PARROCCHIA BARICENTRICA

LA NOTTE DI LUCE NELLA CHIESA DI CASTELLETTO UN GRANELLINO CAMBIA LA STORIA DEL MONDO Questa è una chiesa baricentrica,