Archivio - settembre, 2017

25 set
2017

IL SANTO PATRONO E LA MESSA ULTRACANTATA

IN NOME DEL SANTO PATRONO MESSA CANTATA E ESEGESI DEL NOME Si può tornare nella grande chiesa del piccolo paese di Laigueglia, San Matteo, nel suo giorno di festeggiamenti, cerimonie, liturgie, anche per ascoltare un'omelia quasi paradigmatica nella sua essenzialità. La messa per onorare il Santo Patrono è ridondante, il massimo della tradizione cantata, con perfino il testo del Vangelo intonato come mai si era visto, in una nuvola quasi permanente di incenso, l'altare rivolto all'abside, tre celebranti schierati, gradino per gradino sull'altare e seduti a “sberettarsi” tre volte durante il canto del Gloria, con le vesti rosse, tempestate di giallo, una schiera di chierichetti in co...
21 set
2017

Don Matteo e i talenti di Gesù

L'INCENSO DI DON PESCETTO E IL PREZZO DEI PECCATI LAVATI DA GESU' San Pio X è una chiesa che sembra infilata in un canyon di case. La raggiungi scendendo dalla nobile via Orsini, architrave di scorrimento del quartiere di Albaro, in quella parte dove il cemento sembra prendere il sopravvento sulle ville, sui giardini, sui distacchi di questo angolo genovese, molto borghese, molto riservato....Case, su case e in mezzo lo spazio di questa chiesa, una delle più giovani di Genova, aperta nel 1957, consacrata addirittura nel 1967, in quella fase di ricostruzione che Giuseppe Siri aveva lanciato e che punteggio' tutta quella parte di Genova, Pio X, Santa Teresina, Ns del Rosario, Santa Ma...
4 set
2017

CASTELLETTO E LA STRADA DI PIETRO

TORNARE A CASTELLETTO SULLA STRADA DI PIETRO A Castelletto, alla chiesa di Castelletto che poi si chiama NS Delle Grazie e S.Gerolamo di Castelletto si torna sempre, se si è nati da quelle parti, che vuol dire essere un border line tra la città alta, quella che si affaccia da Belvedere Montaldo, dal Paradiso di Caproni e quella bassa, che scende per corso Carbonara verso il Carmine, il suo mercato e poi lo sprofondo dei vicoli, dopo la linea rossa dell'Annunziata. Si torna in quella chiesa in salita leggera, senza sagrato, come abbiamo già ricordato, storicamente una “dependance” di San Gerolamo che stava in cima all'omomima salita, oggi grande parrocchia della Genova borghese di pa...

PRINCE, lo Straniero e la paura di toccarlo

Finisce qua la lunga strada, da casa sua, lontana 4.000 chilometri da qui, in Nigeria, dalla quale non si poteva

Commenti disabilitati

La favola dei Re Magi non è per i bambini

I RE MAGI NON SONO UNA FAVOLA MA IL NOSTRO VIAGGIO NELLA VITA Il celebrante nella grande chiesa del Gesù,

IL TE DEUM DEL CARDINALE E I SUOI FULMINI SUL GOVERNO

L’Escalation del cardinale di Genova Angelo Bagnasco: Genova e gli immigrati nel cuore DAL TE DEUM DI BAGNASCO CON LA

L’INVETTIVA E IL COMIZIO PER LA FAMIGLIA

REQUISITORIA PER DIFENDERE LA FAMIGLIA QUASI UN COMIZIO AL POSTO DELL’OMELIA Quella chiesa di santa Zita, che sta all’ombra della

LA LUCE DI NATALE NELLA PARROCCHIA BARICENTRICA

LA NOTTE DI LUCE NELLA CHIESA DI CASTELLETTO UN GRANELLINO CAMBIA LA STORIA DEL MONDO Questa è una chiesa baricentrica,